Coronavirus: stasera vertice Conte-Di Maio-Gualtieri E fraccaro. Tra temi sul tavolo piano Ue a centro Eurogruppo    |    Coronavirus: Dap, 58 i detenuti positivi Sono in isolamento e 11 di loro sono in strutture esterne    |    D'Incà, su mascherine seguito Oms Preso atto in modo specifico di quanto indicato    |    In Senato indicati microfoni da usare Vicepresidente Rossomando ha illustrato 'mappa' postazioni    |    Zingaretti, modernizzare infrastrutture Vicini alla comunità e ai cittadini delle località coinvolte    |    Salvini, sì a buoni risparmio Lombardia No soldi da Stato o Ue? Abbiamo un bilancio più sano dello Stato    |    Salvini, agli ospedali medaglie, non Nas 'Non è il momento delle inchieste'    |    Conte, con opposizione c'è un confronto A livello internazionale tanti Paesi vicini a Italia    |    Conte, risponderò scelte ma ora agire Mossi con senso responsabilità,adesso serve collaborazione tutti    |    Meloni, Conte non accetti il Mes Eurogruppo bloccato da egoismo Germania-Olanda    |    Conte, Ue ragioni come una squadra Sia a altezza sfida e compia decisioni risolute    |    Salvini,indagini ospedali?Non è momento Lasciamo che medici e dirigenti lavorino    |    Crolla ponte:Renzi,al lavoro su cantieri Serve piano shock oppure ogni anno andrà peggio    |    Tribune stampa saranno per i senatori Da oggi non accessibili a giornalisti ma per distanziare eletti    |    Eurogruppo: E.Letta, i coronabond? Uscirà fuori qualcosa di simile... Ex premier: 'Non mi scandalizza se più riunioni e rinvii per Eurogruppo'    |    Carfagna, Olanda è paradiso fiscale Facciamola davvero Europa unita    |    Sindacati , valorizzare personale sanitario in 'Cura Italia' o pronti a mobilitazione Cgil, Cisl e Uil chiedono al Governo risposte alle richieste di valorizzare il personale sanitario nel corso della...    |    Delrio, Ue faccia altro passo Si difendano ragioni dello stare insieme    |    Eurogruppo: i commenti della maggioranza, 'serve un altro passo' Capogruppo Pd Delrio: "Ora serve un altro passo". Battelli (M5S): 'Olanda ricordi Euro 2000...'    |    Consiglio di Stato, 'annullare l'ordinanza del sindaco di Messina' Ma intanto entra in vigore la sua ordinanza che ha istituito una banca dati on line per disciplinare gli arrivi dallo...    |    Slitta alle 13 esame dl Cura Italia Solo stanotte chiusi lavori commissione Bilancio    |    Eurogruppo: Gelmini (FI), ennesimo buco nell'acqua La Capogruppo di FI: "Ennesimo rinvio mentre l'Ue avrebbe bisogno di risposte concrete e immediate per far fronte ad una...    |    Sindaco Messina controlla arrivi Stretto In vigore ordinanza su banca dati online che registra passeggeri    |    Papa, no alla 'cultura dello scarto'. Populismi? Sembrano i discorsi di Hitler In un'intervista Francesco attacca i politici "ipocriti" che parlano della crisi e intanto continuano a vendere le armi    |    Su data amministrative ancora confronto Ipotesi settembre-novembre, Zaia, votare presto    |   
Stampa

                                                    

                                    

PROCLAMATO LO STATO DI AGITAZIONE DEL COMPARTO OLIVICOLO

MANIFESTAZIONE DI PROTESTA PROMOSSA DA AGRINSIEME CALABRIA A LAMEZIA TERME IL 4 DICEMBRE PROSSIMO

 
La pesante crisi che attanaglia il settore agricolo ed in particolare il comparto olivicolo da diversi anni, sta generando notevole confusione e disorientamento tra gli imprenditori agricoli calabresi.
A ciò si aggiungono i recenti eventi alluvionali che hanno causato in molte aree della nostra regione notevoli danni, con pesanti ripercussioni economiche per gli operatori del settore primario.
Questa pesante situazione di incertezza riguarda anche il nostro settore olivicolo che, come è noto, genera forti interessi nell’economia regionale, con significativi riflessi di carattere economico, sociale ed occupazionale.
La nostra Regione vanta un’antica tradizione olivicola che negli ultimi anni ha registrato una preoccupante stasi; ciò nonostante esistono importanti e notevoli potenzialità che è necessario cogliere e saper governare.
E proprio la difesa dell’olivicoltura calabrese rappresenta l’obiettivo dell’importante manifestazione regionale promossa da Agrinsieme Calabria, che si terrà il prossimo 4 dicembre a Lamezia Terme - Loc. S. Eufemia - P.zza Italia.
Agrinsieme è costantemente impegnata nell’elaborazione delle linee di sviluppo dell’olivicoltura e delle politiche più idonee per migliorare il settore, supportando le iniziative delle nostre istituzioni a livello comunitario, nazionale e regionale.
La posizione espressa da Agrinsieme in tutte le sedi di concertazione è stata chiara ed univoca: operiamo in difesa della produzione e degli imprenditori agricoli.
Nonostante rappresenti il pilastro principale dell’economia agricola calabrese, l’olivicoltura versa in una situazione delicatissima, in quanto le imprese trovano sempre più difficoltà a produrre reddito ed occupazione.
Ciò è dovuto principalmente ai costi di produzione che sono elevatissimi, a partire da quello del lavoro, al costo del denaro, al costo dei carburanti. Sono fattori questi che rendono le nostre produzioni poco competitive.
L’obiettivo che si prefigge Agrinsieme è di perseguire il rilancio della filiera olivicola, attraverso misure di ammodernamento delle imprese agricole, puntando nel contempo al miglioramento della qualità delle nostre produzioni ed allo stesso tempo promuovere lo sviluppo dello stoccaggio collettivo e/o aggregato dell’olio.
Nello stesso tempo vi è l’esigenza di rafforzare il programma di promozione e di valorizzazione dell’olio calabrese, al fine di rilanciare e consolidare la nostra produzione olivicola, recuperando nuovi spazi di mercato.
Significativo è il fatto che le imprese olivicole calabresi mietono costantemente importanti riconoscimenti in tutte le manifestazioni nazionali ed internazionali; ciò a dimostrazione che si sta lavorando sulla qualità con ottimi risultati.
Gli imprenditori olivicoli chiedono, pertanto, maggiore e qualificata attenzione da parte delle istituzioni pubbliche, nazionali e regionali, con l’avvio di politiche economiche efficaci, che puntino sullo sviluppo degli assetti strategici dell’olivicoltura calabrese, in modo da incidere profondamente sui fattori della competitività delle imprese e per poter operare in un clima economico favorevole.

 

Share

Meteo Calabria

Dove siamo

0349423
Today
Yesterday
This Week
This Month
All_Days
138
133
398
1114
349423