Coronavirus, Conte: 'Ammorbidire regole Ue o faremo senza l'Europa'. Vertice con Di Maio e Gualtieri Il premier sottolinea alla Bild come l'Italia abbia bisogno degli Eurobond. Ma questo, puntualizza: 'Non vuol dire farci...    |    Coronavirus: Dap, 58 i detenuti positivi Sono in isolamento e 11 di loro sono in strutture esterne    |    Coronavirus: 100 giorni dal primo allarme Il 31 dicembre la notifica della polmonite che ha cambiato mondo    |    D'Incà, su mascherine seguito Oms Preso atto in modo specifico di quanto indicato    |    In Senato indicati microfoni da usare Vicepresidente Rossomando ha illustrato 'mappa' postazioni    |    Zingaretti, modernizzare infrastrutture Vicini alla comunità e ai cittadini delle località coinvolte    |    Salvini, sì a buoni risparmio Lombardia No soldi da Stato o Ue? Abbiamo un bilancio più sano dello Stato    |    Salvini, agli ospedali medaglie, non Nas 'Non è il momento delle inchieste'    |    Conte, con opposizione c'è un confronto A livello internazionale tanti Paesi vicini a Italia    |    Conte, risponderò scelte ma ora agire Mossi con senso responsabilità,adesso serve collaborazione tutti    |    Meloni, Conte non accetti il Mes Eurogruppo bloccato da egoismo Germania-Olanda    |    Conte, Ue ragioni come una squadra Sia a altezza sfida e compia decisioni risolute    |    Salvini,indagini ospedali?Non è momento Lasciamo che medici e dirigenti lavorino    |    Crolla ponte:Renzi,al lavoro su cantieri Serve piano shock oppure ogni anno andrà peggio    |    Tribune stampa saranno per i senatori Da oggi non accessibili a giornalisti ma per distanziare eletti    |    Eurogruppo: E.Letta, i coronabond? Uscirà fuori qualcosa di simile... Ex premier: 'Non mi scandalizza se più riunioni e rinvii per Eurogruppo'    |    Carfagna, Olanda è paradiso fiscale Facciamola davvero Europa unita    |    Sindacati , valorizzare personale sanitario in 'Cura Italia' o pronti a mobilitazione Cgil, Cisl e Uil chiedono al Governo risposte alle richieste di valorizzare il personale sanitario nel corso della...    |    Delrio, Ue faccia altro passo Si difendano ragioni dello stare insieme    |    Eurogruppo: i commenti della maggioranza, 'serve un altro passo' Capogruppo Pd Delrio: "Ora serve un altro passo". Battelli (M5S): 'Olanda ricordi Euro 2000...'    |    Consiglio di Stato, 'annullare l'ordinanza del sindaco di Messina' Ma intanto entra in vigore la sua ordinanza che ha istituito una banca dati on line per disciplinare gli arrivi dallo...    |    Slitta alle 13 esame dl Cura Italia Solo stanotte chiusi lavori commissione Bilancio    |    Eurogruppo: Gelmini (FI), ennesimo buco nell'acqua La Capogruppo di FI: "Ennesimo rinvio mentre l'Ue avrebbe bisogno di risposte concrete e immediate per far fronte ad una...    |    Sindaco Messina controlla arrivi Stretto In vigore ordinanza su banca dati online che registra passeggeri    |    Papa, no alla 'cultura dello scarto'. Populismi? Sembrano i discorsi di Hitler In un'intervista Francesco attacca i politici "ipocriti" che parlano della crisi e intanto continuano a vendere le armi    |   
Stampa

ESENZIONE CONTRIBUTIVA PER LE AZIENDE CHE ASSUMONO A TEMPO INDETERMINATO

Si comunica alle Aziende che la legge di Bilancio 2018 ha introdotto una forma di agevolazione contributiva in favore di tutti i datori di lavoro del settore privato, comprese dunque le aziende agricole che vogliano assumere dipendenti a tempo indeterminato nel corso del 2018.

Infatti la legge prevede una riduzione contributiva pari al 50% degli oneri a carico del datore di lavoro ed ha una durata di 36 mesi, entro il limite massimo di 3.000 € annui. Si precisa inoltre che, nell’ambito dell’assistenza territoriale e del rilancio occupazionale del mezzogiorno, tale riduzione è pari al 100% del carico contributivo per il datore di lavoro per un limite massimo di 8.060€ annui, e le regioni che godranno di tale beneficio sono le seguenti: CALABRIA, ABRUZZO, MOLISE, CAMPANIA, BASILICATA, SICILIA, PUGLIA e SARDEGNA.

La condizione indispensabile perché ciò avvenga è che il dipendente non abbia compiuto i 35 anni di età e che non abbia avuto un impiego da almeno sei mesi.

 

Stampa
SICCITA’ 2017 - DANNI ALLE PRODUZIONI
 
 
Si comunica che Il Ministero delle Politiche Agricole,Alimentari e Forestali, con Decreto del 16 Gennaio 2018, pubblicato sulla G.U. n.22 del 27.01.2018, ha dichiarato l'esistenza del carattere eccezionale dell'evento calamitoso Siccità 2017, verificatesi in diversi Comuni della Provincia di Reggio Calabria dal 1 maggio 2017 al 31 agosto 2017.
 
Le aziende agricole che hanno subito danni alle produzioni possono presentare apposita domanda per richiedere le specifiche misure di intervento previste del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. I 02, nel testo modificato dal decreto legislativo 18 aprile 2008, n. 82.
 
Per l’istruttoria e la presentazione delle domande, che devono essere presentate entro e non oltre il 12 marzo 2018, le aziende agricole interessate possono rivolgersi agli uffici centrali e periferici di Confagricoltura.
 
 
Pubblichiamo di seguito l’avviso pubblico emesso dalla città metropolitana di Reggio Calabria ( https://www.cittametropolitana.rc.it )
 
 

 

Stampa

Dal 1° luglio 2018 STOP al pagamento degli stipendi in contanti

A partire dal 1° luglio 2018 non sarà più possibile per i datori di lavoro il pagamento in contanti degli stipendi. E’ quanto stabilito dalla Legge di Bilancio 2018.
La nuova norma sulle buste paga tracciabili servirà a combattere il cosiddetto “lavoro grigio”, la prassi di alcune aziende di corrispondere ai propri dipendenti uno stipendio inferiore rispetto a quanto riportato in busta.
Dal 1° luglio dunque, i datori di lavoro saranno obbligati a rendere tracciabili i pagamenti degli stipendi (o delle anticipazioni degli stessi). Il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario o assegno. Inoltre la norma prevede una novità: la firma apposta dal lavoratore sulla busta paga non costituisce in alcun caso prova dell’avvenuto pagamento della retribuzione spettante.
Le due norme sono correlate, infatti se in precedenza la firma della busta paga poteva in alcuni casi avere valenza di quietanza ora non vi potranno essere più dubbi. Questo perchè la prova dell’avvenuto pagamento sarà la traccia del pagamento stesso.
Le novità appena citate saranno applicate per tutti i lavoratori subordinati, COMPRESI GLI OPERAI AGRICOLI (OTI/OTD), indipendentemente dalle modalità di svolgimento della prestazione e dalla durata del rapporto. Al fine di far rispettare l’obbligo da tutti i soggetti indicati dalla norma sono state indicate anche le sanzioni applicabili ai contravventori.
Al datore di lavoro o committente che viola l’obbligo di pagamento tracciato delle retribuzioni è punibile infatti con una sanzione amministrativa pecuniaria consistente nel pagamento di una somma da 1.000 euro a 5.000 euro.

 

Stampa

                               

“Protocollo d'Intesa” firmato tra Agraria UniRC e Giovani di  Confagricoltura – ANGA - Calabria

Venerdì 2 febbraio 2018 presso la sede Confagricoltura di Reggio Calabria, è stato firmato il Protocollo d'Intesa tra il Dipartimento di Agraria dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria, con il suo Direttore prof. Giuseppe Zimbalatti e l' ANGA Calabria, con il suo Presidente dott. Giuseppe Barbaro.
L' Oggetto del Protocollo d'Intesa è la cooperazione tra i Giovani Agricoltori di Confagricoltura ed il Dipartimento di Agraria, al fine di promuovere ed avviare attività di approfondimento tecnico, scientifico, professionale e formativo, dedicate agli studenti, ai neolaureati ed alle imprese.
L'ANGA ed il Dipartimento hanno convenuto che sia necessario intraprendere un percorso comune tra ricerca e tessuto aziendale produttivo per far fronte alle moderne esigenze di competitività e sostenibilità. Hanno convenuto altresì sulla necessità di sviluppare forme di collaborazione
per migliorare la formazione degli studenti, per rafforzare la presenza e la diffusione della ricerca scientifica sul territorio e per promuovere e diffondere l'innovazione in materia di agricoltura, alimentare e forestale.
L'ANGA, mettendo a disposizione, ovviamente su base volontaria, le Aziende associate e quelle orbitanti attorno alla base sociale anche di Confagricoltura Calabria, potrà fornire supporto alle attività sperimentali e didattiche, nonché a progetti realizzati dal Dipartimento.
Gli studenti di Agraria potranno trarre grande giovamento formativo e professionale da tale accordo, che consente loro di vivere esperienze di tirocinio e tesi di laurea presso aziende agricole veramente rappresentative del territorio calabrese.
Alla conferenza stampa hanno preso parte anche il Direttore di Confagricoltura Calabria dott. Angelo Politi, i dott.ri Lorenzo Abenavoli e Serafino Cannavò del Dipartimento di Agraria.
Stampa

PSR Calabria 2014-2020

Bando: Misura 06 – Sottomisura 06.04 - Intervento 06.04.01 "Sostegno ad interventi di diversificazione e multifunzionalità delle imprese agricole". Annualità 2017.

L’intervento sostiene:

·         lo sviluppo di attività legate all’agricoltura sociale ed alle fattorie didattiche, anche in considerazione del contributo di queste attività al miglioramento dei servizi disponibili per le popolazioni delle aree rurali;

·         la creazione di piccoli impianti di trasformazione e/o spazi aziendali per la vendita di prodotti aziendali non compresi nell’allegato I del Trattato (a prescindere dall’input, quali ad esempio: prodotti per la cura del corpo, compost, resine, coloranti naturali, prodotti forestali, ecc.) nonché gli agriturismianche in risposta al miglioramento dell’offerta turistica e alla crescente domanda di nuovi servizi (turismo eco-sostenibile, enogastronomico, sportivo, esperienziale, benessere e cura del corpo, ecc.).

Localizzazione dell’intervento:

·         Aree rurali classificate come C e D nel territorio della Regione Calabria.

Beneficiari:

I beneficiari del sostegno sono le imprese agricole

Data scadenza: 28/02/2018

Gli uffici centrali e periferici di CONFAGRICOLTURA Reggio Calabria sono a disposizione per ulteriori e più dettagliate informazioni.

Stampa

COMUNICATO IN MATERIA DI DOCUMENTAZIONE ANTIMAFIA

Si comunica che la procedura di acquisizione della documentazione utile ai fini delle richieste di informazioni antimafia, prevista dalla Circolare ARCEA n. 2 del 06/12/2017, è temporaneamente sospesa, a seguito della entrata in vigore, in data 01/01/2018, della Legge 27 dicembre 2017, n. 205, recante “Bilancio di previsione dello Stato  per  l'anno  finanziario  2018  e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020” (GU n. 302 del 29/12/2017 - Suppl. Ordinario n. 62), che al comma 1142 testualmente prevede: “Le disposizioni degli articoli 83, comma 3-bis, e  91,  comma 1-bis,  del  codice  delle  leggi  antimafia  e   delle   misure   di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n.  159, in materia di acquisizione della documentazione e dell’informazione antimafia peri terreni agricoli, non si applicano alle erogazioni relative alle domande di fruizione di fondi europei presentate prima del 19 novembre 2017.

Le predette disposizioni, limitatamente ai terreni agricoli che usufruiscono di fondi europei per importi non superiori a 25.000 euro, non si applicano fino al 31 dicembre 2018”.

Meteo Calabria

Dove siamo

0349450
Today
Yesterday
This Week
This Month
All_Days
165
133
425
1141
349450